fotoL’UCSI, Unione Consorzi Stabili Italiani è nata, ormai da alcuni anni, dalla esigenza comune a tutti i Consorzi di vedere le proprie istanze rappresentate nelle sedi istituzionali, ma anche dalla necessità di creare opportunità di scambio, dialogo e collaborazione atte a favorire la crescita e lo sviluppo delle imprese e dei consorzi aderenti.

I Consorzi Stabili sono una forma di aggregazione del mondo delle Imprese Edili nata con la Merloni – ter, ed hanno l’obiettivo di aiutare a crescere, e quindi competere a livelli più alti, le piccole e medie Imprese operanti nel settore dei Lavori Pubblici.La novità principale introdotta dalla legge consiste nel fatto che per la prima volta la riunione di Imprese non è concepita meramente per la partecipazione alla singola gara, ma diventa stabile e quindi definisce una comune struttura di Impresa.

E’ evidente che questa comune struttura di Impresa, pronta alla integrazione ed alle possibili sinergie, che all’epoca poteva essere considerata come vantaggiosa per le singole Imprese, sta diventando, con la crisi epocale che si è avuta, praticamente esiziale per la vita delle PMI, che si dibattono in difficoltà crescenti e finiscono spesso per affogare nel mare delle loro egocentricità.

Molti Imprenditori invece, sensibili ai cambiamenti, hanno optato per questa ulteriore opportunità di competizione e crescita, nel mercato nazionale in maniera prevalente, ma ultimamente anche nel mercato internazionale (ma le diverse normative nazionali per ora non ci aiutano), per acquisire appalti pubblici utilizzando le sinergie che scaturiscono dalla possibile aggregazione.

La nostra Associazione è stata quindi costituita principalmente per rappresentare e tutelare gli interessi dei Consorzi Stabili ed alcuni dei risultati raggiunti nel panorama legislativo attuale sono proprio ascrivibili alla continua ed assidua presenza di UCSI ai tavoli istituzionali.

Partner/Sponsor

News

comeaderire

partner

scarica