Medio Oriente

Il Sole 24 ORE - Mondo
Il Sole 24 ORE -  Mondo
  1. Mohsen Fakhrizadeh, lo scienziato iraniano considerato il responsabile del programma di Teheran per la bomba nucleare, è stato ucciso in un agguato nei pressi della capitale
  2. Il Patriarcato greco-ortodosso annuncia il pagamento di debiti per mezzo milione di euro. La mossa per bloccare il passaggio di due immobili vicini alla porta di Giaffa ad un'organizzazione ebraica nazionalista
  3. Le voci su una possibile uscita dal gruppo guadagnano peso dopo l’annuncio di Adnoc su nuove scoperte e piani per espandere la produzione. Intanto il rally del greggio alimenta il malumore sui tagli anche tra altri membri della coalizione Opec Plus
  4. Abu al-Masri, numero due di Al Qaeda, è stato ucciso in Iran tre mesi fa da due agenti israeliani per conto degli Usa secondo il New York Times, che cita fonti intelligence. L’Iran smentisce.
  5. Sono uno storico colosso farmaceutico Usa e una biotech tedesca a guidare oggi la corsa all’immunità. Attesi dati dettagliati sull’efficacia del 90%
  6. L'annuncio sui social di Berat Albayrak, genero del presidente Recep Tayyip Erdogan, arriva a due giorni dal siluramento del Governatore della banca centrale
  7. Dopo l’Accordo di Abramo alla Casa Bianca, i due stati arrivano al pieno riconoscimento reciproco. I ringraziamenti a Trump
  8. «Israele e Libano - ha spiegato il ministro israeliano dell'Energia - terranno contatti diretti, con la mediazione americana, per i confini delle acque commerciali tra le due nazioni». Le acque davanti ai due Paesi nascondono ricchissimi giacimenti di gas
  9. Il governo di Kabul e la delegazione dei Talebani discutono a Doha per arrivare alla riconciliazione del Paese. Gli Stati Uniti di Trump fanno leva sugli aiuti economici per ottenere la fine del conflitto. L’Europa preme perché gli accordi includano il rispetto dei diritti delle donne
  10. Usa pronti a ridurre le truppe in Afghanistan
Partner/Sponsor

News