Medio Oriente

Il Sole 24 ORE - Mondo
Il Sole 24 ORE - Mondo
  1. Mosca, 70 droni ucraini distrutti sulla Crimea e 40 in Krasnodar. Il Giappone approva nuove sanzioni contro la Russia. Idf: altri due militari israeliani morti, bilancio sale a 314
  2. Mark Rutte sarà il prossimo segretario generale della Nato al posto dell’uscente Jens Stoltenberg. L’ex primo ministro olandese ha infatti ricevuto oggi il sostegno della Romania, ultima paese che mancava all’appello, dopo che già martedì era arrivato il sostegno di Ungheria e Slovacchia. Tre funzionari statunitensi hanno detto alla Cnn di essere seriamente preoccupati che i sistemi di difesa aerea israeliani, incluso l’Iron Dome, sarrebbero sopraffatti nel caso di una guerra totale con Hezbollah. Ci sono otto bambini, quattro maschi e quattro femmine, tra i corpi recuperati dalla Guardia costiera nel mare Jonio, ad un centinaio di miglia dalla costa calabrese, vittime del naufragio di una barca a vela partita dalla Turchia.
  3. Russia e Corea del Nord hanno firmato oggi un trattato per la cooperazione strategica durante la visita a Pyongyang del presidente russo Vladimir Putin. Le armi sollecitate agli Usa in un recente video dal premier Benyamin Netanyahu stanno per essere spedite in Israele. Sarebbero oltre 900 morti i pellegrini musulmani morti in Arabia Saudita durante il pellegrinaggio dell’Hajj ai luoghi sacri dell’Islam durante una eccezionale ondata di caldo con temperature oltre i 50 gradi, secondo una fonte diplomatica egiziana.
  4. Il procuratore generale ucraino Andriy Kostin ha denunciato che i militari russi hanno decapitato un soldato ucraino nell’oblast di Donetsk. Il presidente russo Vladimir Putin è atterrato a Pyongyang, in Corea del Nord, per quella che è la sua visita ufficiale nel Paese in 24 anni. I massimi responsabili della sicurezza tedesca avvertono che la Germania, dove sono in corso gli Europei di calcio, potrebbe subire un attacco terroristico di dimensioni simili a quello perpetrato nel marzo scorso in una sala da concerti di Mosca.
  5. Un nuovo attacco aereo di Israele sul l campo profughi di al-Bureij, nel centro della Striscia di Gaza, ha provocato la morte di sei palestinesi, tra cui un neonato, e decine di feriti. Lo rende noto l’agenzia palestinese Wafa citando fonti locali. Gli aerei da guerra dell’occupazione israeliana hanno preso di mira la casa della famiglia al-Khatib nel campo profughi, uccidendo quattro persone, compreso un neonato, e ferendone altre. Un altro attacco aereo ha preso di mira la casa della famiglia an-Najjar nel campo profughi, provocando l’uccisione di altre due persone e il ferimento di altre. Ciò è avvenuto quando gli aerei da combattimento e l’artiglieria israeliani hanno fatto saltare in aria una serie di edifici residenziali nella zona di Al-Mughraqa, a nord del campo di Nuseirat nella Striscia centrale
  6. Dalla bozza del comunicato finale, il G7 adotterà misure, comprese sanzioni e altre misure innovative, per combattere l’uso da parte della Russia di pratiche ingannevoli di navigazione alternativa per aggirare le nostre sanzioni tramite le sue flotta ombra per il commercio del petrolio. Il consigliere presidenziale ucraino Mikhaylo Podolyak sostiene che non ci sono nuove proposte di pace dalla Russia. Mario Draghi, dopo aver ricevuto il premio Carlo V nel Monastero de Yuste, si è detto non ottimista bensì “fiducioso” rispetto al futuro della Ue, in un momento di grande cambiamento
  7. Una fonte Ue che partecipa ai lavori del G7 fa sapere che l’accordo sull’utilizzo dei profitti sugli asset congelati alla Russia è stato raggiunto a livello negoziale e si aspetta il via libera definitivo dei leader: l’intesa prevederebbe un fondo da 50 miliardi di dollari a sostegno di Kiev da sbloccare entro l’anno. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha scritto in un post su X di aver avuto un incontro produttivo con Giorgia Meloni, ringraziando l’Italia per il sostegno militare, finanziario e umanitario all’Ucraina
  8. La giuria del tribunale di Wilmington (Delaware) ha giudicato Hunter Biden (figlio del presidente Usa) colpevole per tutti e tre i capi d’accusa nel processo a suo carico per l’acquisto di un’arma nonostante la dipendenza dalle droghe. Diversi specialisti di diritto costituzionale hanno messo a punto ricorsi per far annullare il decreto che dispone l’organizzazione di elezioni legislative anticipate in Francia. Seul, sparati colpi d’avvertimento verso militari del Nord. Usa: anche Brigata Azov potrà utilizzare le nostre armi. Wsj, per Sinwar il bagno di sangue dei civili aiuta Hamas
  9. La Corea del Nord invia altri 310 palloncini spazzatura a Sud. Gli Usa riprendono il lancio di aiuti nel nord di Gaza. Israele smentisce: «Nessun ostaggio morto nel blitz di Nuseirat»
  10. L’ex capo di Stato maggiore e uno dei leader dell’opposizione, Benny Gantz, era uno dei cinque membri del Gabinetto di guerra di Israele composto anche dal premier Benjamin Netanyahu, dal ministro della Difesa Yoav Gallant e come osservatori dal ministro degli Affari strategici Ron Dermer e da Gadi Eisenkot, anch’egli ex capo di Stato maggiore e vicino a Gantz.

News