Politica Economica

Il Sole 24 ORE - Italia
Il Sole 24 ORE - Italia
  1. La Germania ha annunciato di voler mettere in campo uno scudo da 200 miliardi per calmierare i prezzi delle bollette. In Italia si ragiona attorno ai 40 miliardi per finanziare nella prossima legge di bilancio le misure anti inflazione e contro la crisi
  2. Le società controllate dallo Stato vedono i propri cda in scadenza a primavera 2023, permettendo al nuovo Governo di scegliere i suoi uomini tra i dirigenti apicali soggetti alle regole dell'avvicendamento post elettorale
  3. La Nota di aggiornamento del Def calcola gli impatti dello scenario di rischio: una minor crescita del Pil in confronto al tendenziale di 0,2 punti quest’anno (quindi +3,1%) e 0,5 punti nel 2023 (+0,1%), mentre risulterebbe superiore di 0,4 punti nel 2024 e 0,2 punti nel 2025 «per un effetto rimbalzo»
  4. L’Arera limita l’aumento dei prezzi dell’energia elettrica per le famiglie ancora in tutela e, pur rimanendo su livelli molto alti, evita il raddoppio
  5. Nella Nota di aggiornamento al Def approvata mercoledì dal Consiglio dei ministri l’inflazione gioca un ruolo da protagonista, offrendo ai saldi di finanza pubblica qualche buona notizia per quest’anno e molte difficoltà per il netto peggioramento del quadro nel prossimo
  6. Nelle 106 pagine con cui la Commissione dà via libera alla tranche da 21 miliardi vengono ricordate le prossime tappe delle riforme
  7. È uno degli obiettivi del Piano nazionale di ripresa e resilienza per superare l'offerta di servizi scarsa e frammentata. Coinvolti in 10 milioni, con familiari e operatori
  8. Primo via libera al Dlgs che attua un target del Pnrr previsto entro fine anno
  9. La comunicazione dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente riguarda le variazioni del prezzo dell’elettricità per il mercato tutelato. Per quello del gas bisognerà aspettare, in base ai nuovi metodi di calcolo, i primi di novembre
  10. Verso via libera finale a 3 decreti che completano la riforma di giustizia civile e penale

News